nero bianco
“Dì2030”, la morning note con le notizie scelte dalla nostra redazione (settimana dell’11 gennaio 2021).

Social: cosa aspettarci dopo la serrata anti-Trump?

La presa di posizione delle principali piattaforme social dopo l’irruzione di alcuni manifestanti pro-Trump nel palazzo del Congresso americano del 6 gennaio è davvero senza precedenti: bannati gli account ufficiali Twitter e Facebook del presidente uscente e levata di scudi di tutti i colossi digitali contro Parler, l’anti-Twitter molto in voga tra i sostenitori del tycoon poiché “non sottoposto a censura”. Piaccia o meno Trump, si pone come non mai una questione: la neutralità di internet (e dei social).

Twitter, Facebook, Google, Amazon sono o non sono degli editori e come tali, quindi, dovrebbero essere “regolati”? Al di là delle vicende umane e politiche di Donald Trump, meritano profonda attenzione il principio della libertà d’espressione e l’infulenza degli algoritmi e delle aziende tecnologiche private nel dare o togliere voce a chiunque con assoluta e incontrollata discrezionalità, influenzando la politica, l’economia, i mercati e, quindi, il futuro dell’umanità. 

Il Presidente (uscente) degli Stati Uniti d'America, Donald Trump
Il Presidente (uscente) degli Stati Uniti d’America, Donald Trump

I fatti della settimana

Impeachment
La Camera Usa a maggioranza democratica potrebbe votare l’articolo di impeachment contro il presidente, Donald Trump, già domani o dopodomani, ma potrebbe ritardare la consegna del testo al Senato dopo i primi 100 giorni del mandato del presidente eletto, Joe Biden. Questo per consentire al Senato di concentrarsi le nomine del governo Biden e sul pacchetto di aiuti deciso in seguito alla crisi causata dalla pandemia.

Il nuovo decreto
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha riunito ieri i capi delegazione della maggioranza, oggi è previsto l’incontro con gli Enti locali. Questa mattina è previsto un incontro tra governo e regioni sulle nuove misure da inserire nel decreto che entrerà in vigore il 16 gennaio: tra quelle emerse nella riunione di maggioranza di ieri sera compare il divieto di spostamento tra le Regioni, anche in zona gialla, il divieto di asporto dai bar dopo le 18, ancora il coprifuoco alle 22. Si valuta inoltre la proroga dello stato di emergenza fino al 30 aprile. Tra le ipotesi l’introduzione di zone bianche e il passaggio in zona rossa con 250 casi a settimana su 100 mila.

Scuola
Oggi sono 200mila gli studenti delle scuole superiori a rientrare in classe con presenza al 50% in Toscana, Abruzzo e Valle d’Aosta. Per tutti gli altri studenti delle superiori il rientro fra i banchi viene rinviato al 18 gennaio.

LEGGI ANCHE Didattica a Distanza (DAD) – Dizionario spiegato

Elon Musk
Elon Musk

Elon Musk
Avvicendamento la scorsa settimana sul gradino più alto del podio nella classifica dei Paperoni: Elon Musk è la persona più ricca al mondo sorpassando Jeff Bezos solo un mese e mezzo dopo essersi lasciato alle spalle Bill Gates. Niente male per uno che ha più volte dichiarato di voler vendere tutto e dedicarsi completamente alla costruzione di una città su Marte.

Notizie dal mondo tecnologico

Parler
Anche Amazon e Google hanno rimosso dai loro server Parler, l’alternativa a Twitter che piace alla destra americana. Apple ha annunciato la rimozione sabato. Amazon afferma di aver trovato 98 post che incoraggiano alla violenza. Parler deve adesso trovare un nuovo server di web hosting o scomparirà dalla rete. Apple ha rimosso Parler, in precedenza, dal suo App Store. La decisione è legata al fatto che Parler non ha preso le misure necessari affrontare i discorsi di odio e violenza.

Apple
Negli ultimi giorni sono andate facendosi sempre più fitte le indiscrezioni a proposito di Apple Car, l’automobile elettrica e autonoma che il gruppo di Cupertino sembra aver messo in cantiere da tempo. Dopo aver ipotizzato un debutto già nel 2021 e poi uno slittamento al triennio 2025-2027 si è tornati a parlarne la scorsa settimana poiché alcuni insider hanno descritto l’iniziativa come un guanto di sfida lanciato a Tesla. Tra i partner potrebbe esserci Hyundai.

Startup
Too Good To Go, startup basata a Copenaghen che consente agli utenti di acquistare cibo prima che vada sprecato, ha chiuso un round di 23 milioni di sterline (31,1 milioni di dollari). Disponibile in 15 mercati tra cui Italia, Spagna, Regno Unito e Francia, il servizio ha ottenuto oltre 25 milioni di download, 50 milioni i pasti risparmiati utilizzando l’app.

È operativo dal 7 gennaio il portale dedicato al Fondo Rilancio Startup, Fondo da 200 milioni di euro stanziato dal Ministero dello Sviluppo economico a favore di startup e PMI innovative, la cui gestione è affidata a CDP Venture Capital Sgr – Fondo Nazionale Innovazione, partecipato a maggioranza da Cassa depositi e prestiti attraverso CDP Equity.

LEGGI ANCHE Perché (e come) Cassa Depositi e Prestiti diventa socio delle startup

Eventi
L’annuale appuntamento con il CES, la fiera dell’elettronica di consumo che da anni è diventata quasi un nuovo salone dell’auto, parte oggi, fino al 14 gennaio. Non solo smartphone, ovviamente: è prevista un’anteprima delle tecnologie che useremo tra qualche anno nella guida di tutti i giorni. Come tutti gli ultimi saloni anche il CES 2021 non si svolgerà più in un luogo fisico come era il Las Vegas Convention Center, ma solo online, a causa delle restrizioni anti-contagio.

Diamo i numeri

Il commissario straordinario del governo per l'emergenza sanitaria, Domenico Arcuri
Il commissario straordinario del governo per l’emergenza sanitaria, Domenico Arcuri

Vaccini. Sono 627.946 le persone finora vaccinate contro il Covid in Italia, 367.821 donne e 260.125 uomini. Il dato è aggiornato a ieri alle 20:41 ed è contenuto nel report online del Commissario straordinario per l’emergenza sanitaria. Hanno ricevuto il vaccino 506.727 operatori sanitari, 79.900 unità di personale non sanitario e 41.319 ospiti di Rsa.

In agenda

  • Lunedì. Quella che inizia oggi negli Usa è l’ultima settimana di Donald Trump da presidente.
  • Mercoledì. In Aula alla Camera il ministro della Salute, Roberto Speranza, comunicherà le nuove decisioni del Governo per fronteggiare il coronavirus in una fase di peggioramento dei casi con l’Rt che tende al rialzo sopra i limiti di allerta.
  • Giovedì. Tempo di trimestrali. Saranno resi noti i risultati di Delta Airlines e BlackRock, venerdì quelli di JPMorgan, Wells Fargo e Citigroup. Secondo il Financial Times, le principali banche americane potrebbero riacquistare più di 10 miliardi di dollari delle loro azioni nel primo trimestre.
  • Venerdì. Anticipo di campionato: derby Lazio-Roma.
  • Sabato. A Berlino la CDU vota per scegliere chi sarà il successore di Angela Merkel, ovvero il nuovo leader del partito.
  • Venerdì 15 e sabato 16 gennaio si tiene, inoltre “Digital Days Focus Sanità”, il primo summit online dedicato esclusivamente alla digital compliance applicata alla sanità privata italiana. Italia2030.it è media partner dell’evento.

 

Il podcast del direttore

Ascolta l’ultima puntata de Il Buongiorno di #SostienePecora, con le notizie (spiegate) di questa settimana.

 


Non dimenticarti di condividere questo post!
Avevi visto?
Total
14
volte